I Film della settimana:

banner

CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR – 3D

Il nuovo film Marvel Captain America 3 Civil War vede Steve Rogers al comando della nuova squadra degli Avengers, intenti a proseguire la loro lotta per salvaguardare l’umanità. Ma, quando un altro incidente internazionale in cui sono coinvolti gli Avengers provoca dei danni collaterali, le pressioni politiche chiedono a gran voce l’installazione di un sistema di responsabilità, presieduto da un consiglio d’amministrazione che sorvegli e diriga il team. Questa nuova dinamica divide gli Avengers in due fazioni: una è capeggiata da Steve Rogers, il quale desidera che gli Avengers rimangano liberi dalle interferenze governative, mentre l’altra è guidata da Tony Stark, che ha sorprendentemente deciso di sostenere il sistema di vigilanza istituito dal governo.

Da mercoledì 4 maggio


banner

THE DRESSMAKER – IL DIAVOLO E’ TORNATO

The Dressmaker è ambientato nel 1951. Tilly Dunnage, affascinante e talentuosa stilista, dopo aver lavorato per anni per i più grandi atelier parigini di haute couture, decide di far ritorno a Dungatar, un piccolo paesino nel sud est dell’Australia. Dopo quasi 20 anni di assenza, Tilly, che, ancora bambina, ha dovuto abbandonare la città natale in seguito a un tragico evento, torna per stare accanto all’eccentrica madre, Molly, e affrontare un passato scomodo e doloroso. Nel cuore di Tilly matura un desiderio di vendetta. A Dungatar tutti conoscono Tilly. Ottusi, curiosi, scontrosi e poco socievoli, gli abitanti di Dungatar difendono un equilibrio precario, consapevoli che nessun segreto è davvero al sicuro. Il ritorno di Tilly in città fa vacillare questo labile equilibrio. La minaccia si veste di strane ed esotiche stoffe, giunte dalla Francia fino a Dungatar a bordo di cassapanche cariche di tessuti. Nel frattempo Tilly si innamora di Teddy, uomo dall’animo puro e sincero e, armata di ago, filo e grande esperienza, trasforma le donne di Dungatar, l’angusta città natale, infliggendo una sottile vendetta ai suoi detrattori.

Ora in sala


banner

ROBINSON CRUSOE

Il pappagallo Venerdì vive tranquillamente su un’esotica isola insieme ai suoi amici animali, quando un giorno all’improvviso una nave naufraga davanti a loro. Venerdì si fa coraggio e corre in aiuto dell’unico superstite. Ben presto l’uomo e il pappagallo diventeranno grandissimi amici e, assieme, cercheranno di vivere sull’isola.

Sabato 7 e domenica 8 maggio


banner

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT

Enzo Ceccotti entra in contatto con una sostanza radioattiva. A causa di un incidente scopre di avere un forza sovraumana. Ombroso, introverso e chiuso in se stesso, Enzo accoglie il dono dei nuovi poteri come una benedizione per la sua carriera di delinquente. Tutto cambia quando incontra Alessia, convinta che lui sia l’eroe del famoso cartone animato giapponese Jeeg Robot d’acciaio.

Da giovedì 5 maggio


banner

LA FORESTA DEI SOGNI

Il nuovo emozionante film col premio Oscar Matthew McConaughey, dal produttori de La Vita di Pi e dal regista di Will Hunting – Genio Ribelle.
Sono l’amore e il rimorso a condurre Arthur Brennan (Matthew McConaughey) all’altro capo del mondo, in Giappone, nella foresta fitta e misteriosa di Aokigahara, nota come “la foresta dei sogni”, situata alle pendici del Monte Fuji. Un cammino di riflessione e di sopravvivenza che conferma la voglia di vivere di Arthur e gli fa riscoprire l’amore per la moglie (Naomi Watts).

Da giovedì 5 maggio


banner

IL LIBRO DELLA GIUNGLA – 3D

Arriva sul grande schermo il nuovo capolavoro firmato Disney, “Il libro della giungla”. Ma non pensate subito al cartone animato, percè il nuovo adattamento disneyano è ambientato in un mondo realistico con personaggi in carne ed ossa. Diretto da Jon Favreau (già regista di “Iron Man”), il film è tratto dall’omonimo libro di Rudyard Kipling, che scrisse e raccolse una serie di racconti ambientati nell’esotica India del 1890, dove il protagonista, il bambino Mowgli, vive straordinarie avventure a contatto coi suoi amici animali. La versione a cartoni animati del 1967 fu purtroppo l’ultimo film con il tocco di Walt Disney in persona, che mancò proprio durante la produzione del lungometraggio. A cinquant’anni di distanza dal cartone animato, tornano quindi a incantarci le storie del piccolo Mowgli, interpretato dal giovanissimo Neel Sethi, al suo debutto in un lungometraggio. Nella versione originale i numerosi personaggi animali sono stati doppiati da un cast veramente d’eccezione: il serpente Kaa è interpretato dalla affascinante Scarlett Johansson, la saggia pantera Bagheera avrà la voce dell’attore Ben Kingsley, mentre il bonaccione orso Baloo sarà doppiato dal grande Bill Murray. Christopher Walken dona la voce al Re delle Scimmie del tempio, re Luigi, mentre Idris Elba sarà il ruggito della temibile Shere Khan, la tigre mangiauomini nemica mortale di tutte le creature della giungla e in particolare del piccolo Mowgli. Il film, che sarà proposto in uno spettacolare 3D per godere al meglio delle incredibili scene e delle splendide ambientazioni naturali, sarà un musical, per rispettare la tradizione disneyana e in particolar modo la versione animata. In onore della nuova uscita sono state per di più scritte e realizzate nuove canzoni per aggiungere un ulteriore tocco di magia, mistero e allegria a quello che sarà senza dubbio un meraviglioso film, nella migliore tradizione disneyana.

Ora in sala