AIDA

[Martedì 24.03 e replica sabato 28.03]


Trama: Nella storia del Festival di Salisburgo, l’Aida di
Giuseppe Verdi è stata eseguita una sola volta, nel 1979, messa in scena e diretta da Herbert von Karajan. Per il suo ritorno, il Festival di Salisburgo ha riunito una superba squadra di artisti, rendendo questa produzione la più ricercata nella storia del Festival. Il cast è guidato con maestria ed eccellenza da Anna Netrebko nel ruolo della protagonista, sotto la regia di Shirin Neshat, artista newyorkese di origine iraniana e diretto dal miglior conduttore verdiano del mondo, Riccardo Muti. Aida pur essendo una delle opere liriche più popolari, è allo stesso tempo una profonda riflessione sulle gerarchie del potere e uno dei lavori più intimi di Giuseppe Verdi, principalmente quando si focalizza sulle emozioni travolgenti delle tre vittime del tragico triangolo amoroso: Radamès, il vittorioso capitano delle guardie egiziane, e le due donne rivali in amore, la figlia del faraone Amneris e la sua schiava etiope Aida.

Opera in quattro atti (1871)
Musica: Giuseppe Verdi
Libretto: Antonio Ghislanzoni
Basato su un soggetto originale dell’archeologo
francese Auguste Mariette
Nuova produzione
in coproduzione con la Staatsoper di Vienna

Direttore d’orchestra Riccardo Muti
Regista Shirin Neshat
Orchestra Wiener Philharmoniker
Coro Konzertvereinigung Wiener Staatsopernchor
Aida Anna Netrebko
Radamès Francesco Meli
Il Re Roberto Tavaglini
Amneris Ekaterina Semenchuk
Ramfis Dmitry Belosselskiy
Amonasro Luca Salsi
Un messaggero Bror Magnus Todenes
Sarcedotessa Benedetta Torre

In lingua italiana, sottotitolato in italiano

Durata: 2h e 40′ circa con 1 intervallo.


Orario degli spettacoli:

Spettacoli da stabilire

Prezzi d’ingresso validi esclusivamente per la stagione operistica:
Interi € 14,00
Ridotti* € 12,00
Eventuale supplemento di prenotazione/Prevendita € 1,00
* Per gli eventi della stagione teatrale (Opere e Balletti) hanno diritto al prezzo ridotto i minori di 18 e i maggiori di 60 anni.
Non valgono abbonamenti, buoni, biglietti omaggio e tessere di favore

Lo spettacolo è composto da 4 atti divisi da un intervallo.

:: 4K Presentato con sistema cinematografico SONY 4K con una risoluzione 4 volte superiore ad una proiezione tradizionale.

Attenzione ai più piccoli

Trailer:

Le altre date della stagione teatrale:

GISELLE – 21 APRILE 2020

MANON – 19 MAGGIO 2020


Consigli per i bambini e i genitori

Le indicazioni sono una piccola guida per capire se un film ha contenuti adatti ad un bambino. Solitamente sono basati sulle certificazioni USA e UK.
I bollini non sono vincolanti (ad eccezione ovviamente dei VM 14 e 18 basati sul Visto Censura Italiano) ma vogliono solo essere un consiglio.
Vi ricordiamo che i bambini fino ai 13 anni devono sempre essere accompagnati. La direzione declina ogni responsabilità nei confronti dei bambini lasciati all’interno della struttura senza la supervisione di un adulto.

Film per tutta la famiglia: indica che i contenuti sono adatti anche ai bambini più piccoli. Sono film pensati e realizzati per essere visti da un pubblico di tutte le età.

Attenzione ai più piccoli: indica che i contenuti possono essere inadatti ai bambini più piccoli. Il film comunque non è vietato. La guida di un adulto deve aiutare il bambino a comprendere correttamente ciò che vede sullo schermo.

Pubblico Adulto: indica che il film contiene scene e/o linguaggio inappropriato per un bambino; può contenere infatti scene di particolare intensità emotiva o violenza, riferimenti sessuali più o meno espliciti. Il film contrassegnato da questo bollino non è comunque vietato; sta alla coscienza del genitore, in base all’educazione e alla maturità dei ragazzi, la facoltà di far visionare la pellicola ai minori.

Vietato ai Minori di 14 anni: indica che il film è vietato ai minori di anni 14. I ragazzi non possono accedere alla sala nemmeno se accompagnati dai genitori o comunque da un adulto.
E' richiesta l'esibizione di un documento d’identità per l’acquisto del biglietto e l’accesso in sala.

Vietato ai Minori di 18 anni: indica che il film è vietato ai minori di anni 18. I minorenni non possono accedere alla sala nemmeno se accompagnati dai genitori o comunque da un adulto.
E' richiesta l'esibizione di un documento d’identità per l’acquisto del biglietto e l’accesso in sala.

Come acquistare o prenotare:

Utilizzando i pulsanti posti sotto gli orari accederai alla scheda dello spettacolo specifico (film e versione).
Quando acquisti puoi selezionare tariffa intera oppure, se ne hai diritto, tariffa ridotta. Puoi utilizzare la tariffa ridotta nei seguenti casi:
:: Per i bambini sotto i 12 anni di età (Se minori di 3 anni e tenuti in braccio i bambini non pagano)
:: Per spettatori Over 60
:: Se disponi di convenzioni o fai parte delle forze di Pubblica Sicurezza

– Ricorda il termine di ritiro in caso di prenotazione: 20 minuti prima dell’orario di inizio dello spettacolo.
Se non ritiri in tempo utile la tua prenotazione non solo perdi i tuoi posti, ma perdi anche il prezzo che ti eri riservato al momento della prenotazione stessa!
– Per il ritiro dei biglietti prenotati (o acquistati ma senza stampa da casa) ti basterà comunicare la tua e-mail alla cassa.