MULAN (2020)

[PROSSIMAMENTE] Da giovedì 26.03:


Trama: Dopo “La bella e la bestia”, “Aladdin” e “Il Re Leone”, arriva ora sugli schermi il nuovo lungometraggio live action della Walt Disney ispirato al classico cartone animato del 1998, “Mulan”. Il film, diretto dalla regista Niki Caro, ci porta nelle pittoresche terre dell’Antica Cina, dove una fanciulla prenderà il posto di suo padre alla chiamata alle armi dell’incombente guerra contro gli Unni. Il film narra le vicende di Mulan, ragazza che secondo la tradizione dovrebbe trovare il suo posto nella piccola comunità del suo paese di campagna, essere femminile ed aggraziata, trovare un buon marito e sposarsi dando onore alla sua famiglia. Ma la giovane sente che il suo destino la porterà verso avventure e nuovi orizzonti. Sfiderà la tradizione e si arruolerà in segreto con l’esercito cinese spacciandosi per un ragazzo, dimostrando così il suo valore e la sua forza e intelligenza. Un classico Disney con una eroina sorprendente e indomabile!

Titolo Originale: Mulan | Nazionalità: USA | Anno: 2020 | Durata: n.c. | Formato: 2D e 3D con audio 7.1


Orario degli spettacoli:

Orari degli spettacoli da definire.

:: 4K Presentato con sistema cinematografico SONY 4K con una risoluzione 4 volte superiore ad una proiezione tradizionale.

Attenzione ai più piccoli


Galleria fotografica:

Trailer:


Consigli per i bambini e i genitori

Le indicazioni sono una piccola guida per capire se un film ha contenuti adatti ad un bambino. Solitamente sono basati sulle certificazioni USA e UK.
I bollini non sono vincolanti (ad eccezione ovviamente dei VM 14 e 18 basati sul Visto Censura Italiano) ma vogliono solo essere un consiglio.
Vi ricordiamo che i bambini fino ai 13 anni devono sempre essere accompagnati. La direzione declina ogni responsabilità nei confronti dei bambini lasciati all’interno della struttura senza la supervisione di un adulto.

Film per tutta la famiglia: indica che i contenuti sono adatti anche ai bambini più piccoli. Sono film pensati e realizzati per essere visti da un pubblico di tutte le età.

Attenzione ai più piccoli: indica che i contenuti possono essere inadatti ai bambini più piccoli. Il film comunque non è vietato. La guida di un adulto deve aiutare il bambino a comprendere correttamente ciò che vede sullo schermo.

Pubblico Adulto: indica che il film contiene scene e/o linguaggio inappropriato per un bambino; può contenere infatti scene di particolare intensità emotiva o violenza, riferimenti sessuali più o meno espliciti. Il film contrassegnato da questo bollino non è comunque vietato; sta alla coscienza del genitore, in base all’educazione e alla maturità dei ragazzi, la facoltà di far visionare la pellicola ai minori.

Vietato ai Minori di 14 anni: indica che il film è vietato ai minori di anni 14. I ragazzi non possono accedere alla sala nemmeno se accompagnati dai genitori o comunque da un adulto.
E' richiesta l'esibizione di un documento d’identità per l’acquisto del biglietto e l’accesso in sala.

Vietato ai Minori di 18 anni: indica che il film è vietato ai minori di anni 18. I minorenni non possono accedere alla sala nemmeno se accompagnati dai genitori o comunque da un adulto.
E' richiesta l'esibizione di un documento d’identità per l’acquisto del biglietto e l’accesso in sala.

Come acquistare o prenotare:

Utilizzando i pulsanti posti sotto gli orari accederai alla scheda dello spettacolo specifico (film e versione).
Quando acquisti puoi selezionare tariffa intera oppure, se ne hai diritto, tariffa ridotta. Puoi utilizzare la tariffa ridotta nei seguenti casi:
:: Per i bambini sotto i 12 anni di età (Se minori di 3 anni e tenuti in braccio i bambini non pagano)
:: Per spettatori Over 60
:: Se disponi di convenzioni o fai parte delle forze di Pubblica Sicurezza

– Ricorda il termine di ritiro in caso di prenotazione: 20 minuti prima dell’orario di inizio dello spettacolo.
Se non ritiri in tempo utile la tua prenotazione non solo perdi i tuoi posti, ma perdi anche il prezzo che ti eri riservato al momento della prenotazione stessa!
– Per il ritiro dei biglietti prenotati (o acquistati ma senza stampa da casa) ti basterà comunicare la tua e-mail alla cassa.