Tecnologia

La proiezione cinematografica

Sistema di Proiezione:
La Lumière si avvale dei proiettori digitali 4K SONY con matrice SXRD in grado di offrire una immagine con una risoluzione e un contrasto 4 volte superiore ad una proiezione D-Cinema tradizionale. I proiettori per D-Cinema di Sony nascono per le proiezioni in vero 4K quindi proiettano tutti i contenuti in questa risoluzione, compresi i film girati in 2K grazie ad un algoritmo di “up-scaling” estremamente preciso.
Proiezione 4K Presentato con sistema SONY 4K Quando è presente nella scheda film significa che il film non è stato girato in 4K ma viene comunque presentato in 4K grazie ai proiettori D-Cinema SONY.

Proiezione 4K + Girato in Ultra Risoluzione Nativo 4K Quando è presente nella scheda film significa che il film è stato prodotto in Ultra Risoluzione o equivalente in caso di girato in pellicola: un puro 4K.

4K HFR Quando è presente nella scheda del film, significa che la proiezione avviene ad una velocità maggiore dei canonici 24 fotogrammi al secondo propri della proiezione cinematografica. La proiezione è comunque 2D ma può essere, ad esempio, a 60 fotogrammi ogni secondo, restituendo così una fluidità maggiore nei movimenti e nelle scene d’azione.

Particolare proiettore digitale Sony

Sony 3D:
L’esclusivo sistema a doppia ottica di Sony permette di visualizzare i film 3D alla risoluzione 2K nativa (infatti tutti i film 3D sono 2K, non esistono film 3D in 4K perché la banda di dati necessaria sarebbe insostenibile). Le immagini per l’occhio destro e sinistro vengono proiettate simultaneamente per creare immagini 3D nitide, senza i problemi legati ai sistemi di alternanza delle immagini utilizzati nei sistemi di proiezione tradizionali.
Questo è possibile proprio grazie alle grandi matrici dei proiettori D-Cinema Sony e alla doppia lente che serve per la proiezione tridimensionale.
Gli occhiali sono polarizzati Real-D o compatibili. Sono occhiali che vengono acquistati dagli spettatori e che poi restano di loro proprietà, per la massima igiene e il rispetto ambientale.

SONY 3D Presentato con sistema SONY 3D Quando è presente nella scheda film significa che il film in oggetto è presentato anche in formato 3D negli spettacoli indicati negli orari.

3D HFR Indica che la proiezione 3D (negli spettacoli scelti) avviene con una frequenza elevata di fotogrammi che, unita alla tecnologia 3D darà come risultato una immagine estremamente fluida e realistica.

Particolare ottica 3D Sony

Sistema Audio:
Le tre sale della Lumière utilizzano processori audio DOLBY capaci di riprodurre il suono non compresso dei film D-Cinema fino al formato 7.1, ovvero otto canali discreti.


Audio PCM 5.1 Quando è presente nella scheda film significa che l’audio del film è codificato in 5.1 canali discreti (centro, destro sinistro, surround destro e sinistro e subwoofer) senza compressione.

Audio PCM Dolby 7.1 Quando è presente nella scheda film significa che l’audio del film è codificato in 7.1 canali discreti (Dolby Surround 7.1: centro, destro sinistro, surround destro e sinistro, surround posteriori destro e sinistro e subwoofer) senza compressione.

Anche in O.V. Sub ITA Quando è presente nella scheda film significa che, negli spettacoli indicati negli orari, è prevista anche una (o più) proiezione in Lingua Originale e, se non diversamente specificato, la proiezione è dotata di sottotitoli in italiano e la traccia audio è equivalente (5.1 o 7.1) a quella italiana.

Particolare Processore Audio Digitale DOLBY

(Immagine di copertina: La nave Spaziale SULACO dal film ALIENS – 1986)